Campionato del Mondo Motocross Gp della Repubblica Ceca

Dopo una pausa di tre settimane il circus del Motocross torna a essere protagonista con il Gp della Repubblica Ceca, il team Tm Factory in questo periodo dove il mondiale era fermo è stata in Belgio per portare avanti il buon lavoro fatto fino a questo momento. Il Gp Ceco è stato caratterizzato dal meteo molto incerto sole e acqua hanno creato non pochi problemi ai piloti. Samuele Bernardini nelle prove ha fatto segnare un ottimo decimo tempo, purtroppo nella manche di qualifica dopo un paio di giri ha iniziato a piovere e Samuele è stato costretto a fermarsi in pit lane per cambiare gli occhiali e indossare quelli preparati con il roll-off. Bernardini ripartito nelle ultime posizioni ha chiuso con una grande rimonta in 13° piazza. Al via di gara 1 Bernardini mette in scena una grandissima partenza e dopo poche curve si trovava in seconda posizione, purtroppo nel corso del primo giro è stato buttato a terra da un avversario, Samuele ripartito 31° ha messo in scena un’incredibile rimonta che lo ha visto concludere in decima piazza. In gara 2 “Samu” non è riuscito a bissare la bella partenza della prima manche ma con un ottimo ritmo costante per tutta la gara ha chiuso al sesto posto. Bernardini e la sua Tm hanno chiuso il Gp della Repubblica Ceca in settimana posizione. Marco Ricciardi commenta così la gara:”Non siamo molto soddisfatti di questo Gp,si poteva ottenere un ottimo risultato, in gara 1 Ferrandis lo ha buttato per terra ed ha dovuto effettuare una grande rimonta, guardando la cronologia dei tempi si poteva tranquillamente finire in quinta posizione....

Campionato del Mondo Supermoto Gp Polonia

Dopo una lunga pausa il circus del Mondiale Supermoto si trasferisce in Polonia sulla pista di Poznan per il quarto round stagionale.   Il team Tm Factory si presenta a questo appuntamento dopo l’ottima prestazione nel Gp d’Italia.   Thomas Chareyre come è capitato spesso in questa stagione nelle prove libere non sfrutta tutto il suo potenziale nascondendosi dai suoi avversari, ma quando è il momento di fare sul serio tira fuori il giro perfetto andando a prendersi la pole position.   Nel campionato Europeo Diego Monticelli è il pilota più in forma e si porta a casa la seconda pole position consecutiva, Joan Llados non è riuscito a trovare il giusto feeling con la pista polacca e si deve accontentare del settimo posto.   Thomas in gara 1 ha dominato alla sua maniera, partenza perfetta ritmo incredibile che gli ha consentito di amministrare la gara negli ultimi giri.   Al via di gara 2 Thomas non riesce ad mettere in mostra una buona partenza e nel corso del secondo giro quando stava pressando da vicino Schimdt all’uscita dello sterrato il suo avversario ha urtato le gomme che delimitavano la chicane artificiale, purtroppo Thomas non è riuscito ad evitarle cadendo rovinosamente a terra.   Chareyre ripartito attardato non è riuscito a fare meglio del quarto.   Thomas Chareyre chiude al secondo posto in classifica assoluta e continua ad essere la tabella rossa di questo mondiale.   Nel campionato Europeo giornata da dimenticare per Diego Monticelli. In gara 1 a causa di un problema tecnico è stato costretto al ritiro e in gara 2 è stato squalificato a causa di...

REMES E MONNI A PODIO NEL GP DI CASA

Lo scorso weekend si è corso il GP d’Italia a Fabriano nelle Marche valido come settimo round della Enduro GP. Dopo la sfortunata trasferta iberica per Eero Remes, in Italia il campione in carica della E1 ha ripreso la sua marcia andando a vincere in entrambe le giornate di gara e distanziando ancora i suoi diretti avversari. Anche nella Enduro GP Eero Remes ha totalizzato un quinto e un secondo posto. Una prova positiva anche per il nostro Manuel Monni che in Italia si è preso di forza il terzo posto provvisorio nella E3 totalizzando un secondo ed un terzo posto nelle due giornate di gara. Weekend positivo per Oliver Nelson, nostro pilota nella classe Junior,  che ha corso una buona seconda giornata di gara e soprattutto nei primi due Extreme Test ha realizzato un ottimo tempo di classe Terminato il GP di Fabriano i nostri piloti e tutto il Circus dell’enduro si prende oltre un mese di vacanza per poi trasferirsi in Francia per l’ultimo GP della stagione. EERO REMES “Sono felice dei risultati ottenuti in questo weekend di gara in Italia soprattutto per la classifica nella classe E1 in cui ho aumentato il mio gap sui miei diretti avversari. Nei due giorni di gara non sono stato molto veloce nel Cross Test e nell’Extreme Test ma sono riuscito a recuperare nell’Enduro Test dove si faceva la differenza”. MANUEL MONNI “Ieri una giornata positiva con il secondo posto conquistato nella E3 e avevo un buon passo nell’Enduro Test e nel Cross Test. Oggi volevo ripetermi ma non sono riuscito a trovare il giusto ritmo nei primi due Enduro...

LA PRIMA VOLTA DI MANUEL MONNI

Al GP di Euskadi, a Gordexola paesino nei pressi di Bilbao, il nostro pilota Manuel Monni fa incetta di podi. Vince il Day One, ottiene un secondo posto, causa penalità, nella giornata seguente nella classe E3 e sale a podio sempre nella giornata di apertura nella Enduro GP. Per la prima volta nella sua carriera Manuel Monni vince una giornata di gara, dopo il successo nella giornata di sabato il pilota delle Fiamme Oro stava ripetendo l’impresa anche nel Day 2, primo nella E3 e secondo nella Enduro GP. Ma a fine gara è arrivata una penalità dovuta a una ingenuità del pilota delle Fiamme Oro e la conseguente retrocessione al secondo posto nella E3. Weekend poco fortunato per Eero Remes che non riesce a vincere nelle due giornate di gara nella classe E1. Nel Day One il pilota finlandese sale sul secondo gradino del podio mentre nella giornate seguente sventola bandiera bianca dopo un guasto tecnico. Non è riuscito a brillare neanche il nostro pilota Junior Oliver Nelson ancora convalescente dopo l’infortunio al GP di Finlandia. MANUEL MONNI “Prima giornata perfetta, primo di classe, la mia prima vittoria in carriera e terzo nella Enduro GP. Anche nel Day 2 stava andando tutto per il verso giusto ma nell’Enduro Test, dopo aver raggiunto Basset, non ho visto causa troppa polvere una chicane e a fine gara è arrivata la penalità” EERO REMES “Un weekend da dimenticare, ora mi concentrero’ sul prossimo GP che si correrà in Italia” OLIVER NELSON “In questo weekend mi è successo di tutto, ho preso la penalità al CO, ho corso una gara sottotono e...